Rimborso volo cancellato Vueling

Come richiedere il rimborso Volo Vueling.

Le compagnie aeree spesso causano disservizi, ad esempio:
Hai recentemente preso un volo Vueling ed hai subito un disagio? Il tuo volo ha subito un ritardo o è stato cancellato? Oppure i tuoi bagagli sono stati danneggiati o smarriti?

Non tutti sanno di aver diritto ad un rimborso o un risarcimento per il disservizio e disagio subito, secondo quanto previsto dai regolamenti europei, per un somma che può arrivare a 600€ per passeggero.

Di seguito troverete una guida che vi illustrerà cosa fare e a cosa si ha diritto nel caso di:
– Volo Cancellato;

– Volo in ritardo;

– Negato Imbarco;

– Bagaglio smarrito o danneggiato;

Cosa succede se viene cancellato il volo?

Se si verifica una cancellazione del volo, la normativa comunitaria prevede forme di tutela precise, ed è quindi possibile scegliere tra:
a) rimborso del prezzo del biglietto non goduto;
b) imbarco su un volo alternativo il prima possibile.

 

Hai inoltre diritto all’assistenza, che prevede:

 

  1. pasti e bevande in congruità dell’attesa;
    2. sistemazione in albergo, (se necessario);
    3. transfer da/per l’aeroporto;
    4. chiamate, sms o posta elettronica.


Quando hai diritto al risarcimento se il volo viene cancellato?


Ai sensi dell’artt. 5-7 del Reg. Europeo, in caso di cancellazione di un volo, il passeggero che raggiunge la destinazione finale con un ritardo pari o superiore alle 3 ore rispetto all’orario inizialmente previsto, ha diritto al risarcimento.
Un risarcimento tabellare che varia in base al chilometraggio della tratta:

€ 250,00 di rimborso per tutte le tratte inferiori o pari a 1.500 km;

  1. € 400,00 di rimborso per le tratte comprese tra 1.500 km e 3.500 km;
  2. € 600,00 di rimborso per le tratte superiori ai 3.500 km.

 

Nel caso in cui il volo è stato cancellato a causa di una circostanza eccezionale, non riconducibili direttamente alla responsabilità del vettore, come ad esempio: maltempo, scioperi, problemi relativi alla sicurezza, congestioni del traffico aereo; il risarcimento pecuniario non sarà dovuto.

Se si tratta di un volo di ritorno invece, la compagnia sarà costretta come da regolamento a rimborsare le spese sostenute per l’acquisto di un nuovo volo sostitutivo, oltre all’eventuale rimborso delle spese sostenute per ristoro e pernottamento in albergo.

RIMBORSO VOLO

Recupera subito il rimborso dalla compagnia aerea, senza alcun rischio economico. Compila il modulo e ti faremo sapere il prima possibile come procedere.


Inviando questo messaggio dichiaro di aver letto e accettato la privacy policy