Negato Imbarco Lufthansa (Overbooking)

Come chiedere il rimborso Volo Lufthansa

Hai acquistato di recente un volo Lufthansa, è stato ritardato o cancellato o il tuo bagaglio è danneggiato/smarrito?

In base ai requisiti delle normative europee, potresti avere diritto al rimborso o al risarcimento del disagio subito, fino a 600 euro per passeggero.

Abbiamo compilato guide utili e fornito alcuni suggerimenti su come richiedere un rimborso del volo da Lufthansa.

Negato Imbarco Lufthansa (Overbooking)

 

Se Lufthansa effettua l’overbooking o si rifiuta di far salire a bordo un passeggero con un biglietto aereo valido, il passeggero si presenterà regolarmente al gate di imbarco entro il limite di tempo indicato sul biglietto, ma la compagnia aerea deve prima controllare se ci sono passeggeriche preferiscono non partire in cambio di vantaggi reciprocamente concordati con il vettore. In assenza di volontari, i passeggeri vittime di overbooking, hanno diritto di scegliere specifiche forme di riprotezione:

a) rimborso del prezzo del biglietto non goduto;
b) imbarco su un volo alternativo il prima possibile.

 Ha inoltre diritti all’assistenza, che prevede:

 

1. pasti e bevande in congruità dell’attesa;
2. sistemazione in albergo, (se necessario);
3. transfer da/per l’aeroporto;
4. chiamate, sms o posta elettronica.

In caso di overbooking dei voli Lufthansa, avrà diritto a un risarcimento in conformità con le disposizioni dell’articolo 13. L’articolo 7 del Regolamento Europeo prevede che si applichi ai passeggeri che arrivano a destinazione finale con un ritardo pari o superiore a 3 ore rispetto all’orario di arrivo originariamente previsto.

RIMBORSO VOLO

Recupera subito il rimborso dalla compagnia aerea, senza alcun rischio economico. Compila il modulo e ti faremo sapere il prima possibile come procedere.


Inviando questo messaggio dichiaro di aver letto e accettato la privacy policy