L’AEROPORTO PIU’ GRANDE DEL MONDO? SARA’ A DUBAI

Blog

Costruire l’aeroporto più grande del mondo. E’ ciò a cui si sta lavorando a Dubai, che punta a rendere possibile entro il 2025 il transito nel suo hub di 146 milioni di passeggeri a fronte dei 78 milioni registrati nel 2015.

Per realizzare l’impresa serviranno quasi 36 milioni di dollari; la struttura non sarà edificata da zero, ma sarà un importante ampliamento dell’hub di Al Maktoum, situato a sud della città.

Il progetto sarà completato nei prossimi 11 anni, assicurano le fonti citate da Bloomberg. Attualmente l’aeroporto Al Maktoum International si trova all’interno del del Dubai World Centre, un’area di 140 chilometri quadrati che comprende anche uffici, residence e campi da golf. L’ampliamento dell’aeroporto avverrà contestualmente con una riorganizzazione e a uno sviluppo degli edifici di quest’ultimo. I viaggiatori che transitano per Dubai, del resto, sono in aumento già da diversi anni; la sua posizione strategica per i viaggi transcontinentali fra Europa ed Estremo Oriente, permette a essa di essere uno degli hub con più traffico a livello mondiale.

L’implemento della capacità dell’aeroporto è anche una mossa strategica in vista dell’Expo 2020, evento che ospiterà almeno 25 milioni di visitatori e su cui la città sta investendo molto.

Quando sarà completato l’aeroporto di Dubai, diventerà il più grande al mondo, con una capacità di oltre 220 milioni di viaggiatori e 16 milioni di tonnellate di merci all’anno. Per fare un paragone, attualmente il primato nel trasporto passeggeri è detenuto dall’Aeroporto Hartsfield-Jackson di Atlanta (101 milioni nel 2015).

L’aeroporto di Al Mktoum sarà in grado di raddoppiare tale cifra e perfino superarla di circa 19 milioni.